Tognaccini: «Serginho il più veloce della storia rossonera»

milan inter
© foto www.imagephotoagency.it

Diverse le curiosità rivelate dal direttore di Milan Lab Daniele Tognaccini. Da Serginho a Gattuso passando per Ibra

Il project leader di Milan Lab Daniele Tognaccini, tramite un video sui canali social ufficiali della squadra rossonera, ha risposto alla curiosità di alcuni tifosi.

Alla domanda su chi fosse il calciatore più rapido da quando esiste il centro medico del Milan non ha avuto dubbi: «Il calciatore più veloce della nostra storia è sicuramente Serginho, in campo e anche fuori. Era il primo a cambiarsi ed andare a casa».

Il più resistente? «Gattuso, allo sforzo e al dolore».

L’esame più divertente di Milan Lab? «Quello della plasticità cerebrale è molto divertente».

Il giocatore più competitivo? «Ibrahimovic».

Dati analizzati al giorno? «Alcune migliaia».