Sensi, arrivano le conferme sulla trattativa con il Milan

Sensi
© foto www.imagephotoagency.it

Sensi è al centro di una trattativa tra Leonardo e il Sassuolo. Arrivano le prime conferme in merito

Arrivano conferme per quanto riguarda la trattativa del Milan per portare Stefano Sensi a Milanello. Gennaro Gattuso avrebbe già dato l’ok per il giocatore, ora vanno limati i dettagli con il Sassuolo. Il presidente neroverde Squinzi ha aperto la porta ai rossoneri e settimana prossima potrebbe essere quella decisiva per l’accordo. Leonardo sta incontrando diverse difficoltà per Barella (valutazione troppo alta da parte del Cagliari) e avrebbe deciso di andare all in su Sensi. Intervistato da Sportmediaset, il noto procuratore Andrea D’Amico ha spiegato la situazione del mercato rossonero:

«Il Milan ha bisogno di due centrocampisti, come minimo. Sta trattando Sensi che è un buon giocatore, ma secondo me non basta. Mi fa ridere chi critica Gattuso, visto tutto quello che gli è successo. Per la rosa che ha sta galleggiando bene, con un paio di centrocampisti in grado di dare sostanza alla squadra sicuramente potrà dare di più. Scambio Higuain-Morata? Per me non andrebbe fatto. Higuain è un grande attaccante e non merita tutte quelle critiche. Un attaccante deve essere messo nelle condizioni giuste per rendere al massimo delle sue possibilità, Higuain non ha mai avuto questo supporto».

Sui movimenti in Serie A: «Credo che sarà un ‘mercatino’, anche se non dovrei dirlo. La situazione di classifica è molto particolare, difficile che chi si trova in una situazione tranquilla possa pensare di fare un vero salto di qualità. Chi lotta per salvarsi è giusto che pensi a qualche cambiamento».

.

Articolo precedente
Cutrone, i 5 gol più belli in rossonero – VIDEO
Prossimo articolo
Ivan StrinicStrinic, finalmente il ritorno a Milanello agli ordini di Gattuso