Connettiti con noi

2015

Sarri: “Il mio gioco non attuabile nei top club”

Pubblicato

su

Fantastica la cavalcata con l’Empoli tale da conquistare la simpatia degli altri allenatori, dei giocatori e dei top club tra cui il Milan. Ai microfoni di Sky, Maurizio Sarri afferma però che la sua filosofia di gioco non è esportabile in una big: “Ho parlato con il direttore sportivo, ora ci prendiamo tre giorni di vacanza e poi ci rivediamo par parlare del futuro. Per uno che fa il mio mestiere è normale avere ambizioni. Sono legato all’Empoli e la mia paura è quella di sciupare una storia perfetta con una stagione non all’altezza. Mi interessa che qualcuno mi cerchi per davvero, serve anche coraggio. Mi rendo conto che la mia filosofia di gioco è difficilmente riproducibile in una società che ha 23 stranieri su 25 giocatori in rosa”.

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.