Primavera, Fiorentina-Milan 1-1: Sala non basta, rossoneri retrocessi

Giunti
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan Primavera pareggia con la Fiorentina. La salvezza per i rossoneri sfuma al 90′

Il Milan Primavera affronta la Fiorentina in trasferta sapendo che solo una vittoria gli permetterebbe di evitare la retrocessione. I rossoneri devono però anche sperare nei risultati favorevoli di Empoli, Sampdoria e soprattutto di Sassuolo e Genoa. A seguire la squadra ci sono anche gli indisponibili Daniel Maldini, Franck Tsadjout e Emanuele Torrasi. Il Milan passa inaspettatamente in vantaggio al 13′ con Sala. Il numero 7 rossonero segna la rete d’apertura con un gran tiro di destro da fuori area che colpisce il palo prima di insaccarsi in rete. La Fiorentina spinge per trovare il pareggio ma il primo tempo si chiude a favore dei rossoneri. La seconda frazione si riapre con i Viola che chiudono gli ospiti nella loro metà campo e alla fine, purtroppo, il gol arriva. La Fiorentina trova il gol del pareggio con Pierozzi al 90′ e manda i rossoneri direttamente in Primavera 2 senza passare dai playout. Empoli e Genoa si sfideranno per evitare la retrocessione.

FIORENTINA-MILAN: 1-1

Marcatori: Sala (13′)

Ammoniti: Barazzetta (30′), Sala (42′)

Fiorentina: Ghidotti, Ponsi (Nannelli 80′), Simonti, Antzoulas, Dutu, Maganjic, Hanuljak, Longo (Simic 55′), Meli, Koffi. A disp.: Chiorra, Gelli, Pierozzi, Gorgos, Nannelli, Bocchio, Simic, Servillo, Fiorini, Spalluto, Kukovec. All.: Bigica.

Milan: Soncin; Barazzetta (Negri 74′), Brambilla (Frigerio 64′), Merretti, Abanda; Embalo, Sala, Brescianini; Capanni, Tonin (Colombo 57′), Haidara. A disp.: Guarneri, Negri, Martimbianco, Ruggeri, Frigerio, Michelis, Mionic, Olzer, Colombo, Capone, Zanellato. All.: Giunti.