Connettiti con noi

News

Pioli: «La nostra prima sconfitta meritata, nello spogliatoio…»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Stefano Pioli, intervistato al termine della partita da DAZN, ha commentato la prestazione del Milan contro lo Spezia

Stefano Pioli, intervistato al termine della partita da DAZN, ha commentato la prestazione del Milan contro lo Spezia:

«Dobbiamo reagire e sicuramente lo faremo. Lo Spezia ha vinto meritatamente, questa è stata la nostra prima sconfitta meritata. Non siamo stati capaci di mettere in campo la giusta intensità e qualità, è stata una brutta serata per tutti. Se non riesci ad esprimerti a certi livelli fai queste partite. Dobbiamo reagire».

Sulla preparazione: «Chi ha avuto la possibilità di vedere la nostra settimana di allenamenti non si poteva aspettare una gara del genere, dobbiamo dimostrare di non essere quelli di stasera e lo dimostreremo. Ora affrontiamo squadre forti ma lo siamo anche noi».

Sullo Spezia: «Fino alle 20.40 i miei giocatori ed io eravamo convinti di aver preparato bene la partita e di poter mettere in campo una prestazione da Milan. Oggi siamo stati meno lucidi nel poter affrontare le difficoltà che l’avversario ci ha proposto. Sapevamo che lo Spezia sarebbe stato molto aggressivo».

Sui problemi: «Sicuramente il fatto di non dare ritmo nel muovere la palla ha favorito i nostri avversari. E’ stata una partita dal punto di vista tecnico troppo insufficiente, quando manca quella è difficile anche riuscire ad avere dei movimenti senza palla. Questa sera non ha funzionato nulla, bisogna sicuramente ripartire da lunedì con determinazione».

Sullo spogliatoio: «Nello spogliatoio nessuno ha parlato perché questa sera tutti erano delusi dalla nostra prestazione».