Connettiti con noi

HANNO DETTO

Pellegatti: «Kessie? Deve giocare, il rinnovo non c’entra. Ecco il perché»

Pubblicato

su

Carlo Pellegatti si dice contento del ritorno in campo di Franck Kessie, a prescindere dal rinnovo di contratto. Le sue parole

Franck Kessie non vede l’ora di giocare. Carlo Pellegatti è felice del ritorno in campo dell’ivoriano, a prescindere dal rinnovo di contratto. Ecco le parole del giornalista sul centrocampista del Milan, in vista della sfida con la Lazio, espresse sul suo canale YouTube.

«Domenica prossima probabilmente Franck Kessie giocherà dal primo minuto. Per me è una bella notizia perché quando gioca nel Milan lo rende più forte. Quindi avere o non avere Franck Kessie in questo momento cambia. È un giocatore che non sta rinnovando però che in campo, secondo me, dimentica il contratto e lo dimentico anch’io, anche perché tutti questi sofismi: “Sì, ma tirerà indietro la gamba”, “Sì, ma ha già l’offerta e quindi non gioca più per il Milan”… Ma vi pare che una squadra ha in campo Zlatan Ibrahimovic, Olivier Giroud, Simon Kjaer, Mike Maignan, Ante Rebic, Davide Calabria, Theo Hernandez e Franck Kessie, secondo qualcuno, tira indietro la gamba con questi che lo stanno guardando? Fabio Capello, pur avendo già dichiarato che sarebbe andato al Real Madrid, vinse uno Scudetto sulla panchina del Milan».