Pagelle di Udinese-Milan 1-0: Centrocampo inesistente. Piatek dove sei?

© foto www.imagephotoagency.it

Pagelle di Udinese-Milan: ecco i voti dati dalla redazione di MN24 a rossoneri e friulani in questa prima giornata di Serie A 2019/20

Donnarumma 7: Incolpevole sul gol Gigo esce tra le lacrime a fine partita.

Calabria 5: Soliti problemi in fase offensiva (mai un cross giusto neanche a pagarlo) ma anche diverse sbavature difensive.

Musacchio 6: Bene in tandem con Romagnoli.

Romagnoli 6: Insieme a Musacchio merita la sufficienza.

Rodriguez 5: Insipido per l’intera gara. Giampaolo aspetta con ansia il rientro di Theo Hernandez.

Calhanoglu 4,5: Male in cabina di regia, senza elogi da mezzala. Se dovesse arrivare l’offerta giusta andrebbe ceduto. Basta aspettarlo.

Borini 6: L’unico che cerca di lanciare il cuore oltre l’ostacolo, anche quello posto dai propri compagni) (60′ Kessié sv)

Paquetà 5: Nel ruolo di mezzala è troppo ingabbiato. Insufficiente la sua prova.  (74′ Bennacer sv)

Suso 4,5: Fallisce miseramente la prima gara ufficiale nel ruolo di trequartista. Va bene riprovare ma oggi è stato un dramma.

Piatek 4: Il centravanti polacco è la brutta copia di quello visto la passata stagione. Male nei movimenti, male nelle progressioni, va recuperato o per il Milan questa stagione sarà un incubo.

Castillejo 4,5: Fuori ruolo ma al contrario di Piatek si rende pericoloso almeno con qualche “strappo” lontano dalla porta. Il voto datogli fa però comprendere quanto male abbia giocato il Milan.  (72′ Leao sv)

UDINESE (3-5-2): Musso 6; Pezzella 6,5, Troost-Ekong 7, Samir 6; Larsen 6,5, Fofana 6,5(70′ Nestorovski sv), Mandragora 6,5, Jajalo 6, Pussetto 5,5(70′ De Paul); Rodrigo 7,5, Lasagna 6.  All.: Tudor.