Pagelle Benevento-Milan: Cresce Bonucci, Kalinic torna al goal

© foto www.imagephotoagency.it

Di seguito le pagelle di Benevento-Milan, a Gattuso non riesce la vittoria al debutto, festa rovinata dal goal del portiere Brignoli

DONNARUMMA 6: Attento ma spesso preoccupato dalle incursioni della squadra avversaria soprattutto nel primo tempo, comunque sempre pronto. Colpevole di aver respinto il pallone in mezzo in occasione del primo goal del Benevento, sul secondo non può nulla

MUSACCHIO 5 : Si perde memushaj al minuto 20 ed è graziato dal tiro troppo angolato del giocatore albanese. Nella ripresa appare più attento ma nel finale il portiere del Benevento salito per l’ultima azione della gara lo anticipa di testa, Donnarumma è beffato ed è 2-2

BONUCCI 7 : Primo tempo un po’ in affanno, è spesso chiamato a fare gli straordinari, la zona centrale rimane comunque ben protetta rispetto alle zone laterali dove il Benevento trova più agio. Nella ripresa chiude bene su Puscas al minuto 64 chiudendo in calcio d’angolo. È decisamente più  in giornata rispetto ai compagni di reparto

ROMAGNOLI 5 : Nella prima frazione di gioco rimedia un primo giallo al minuto 24, il secondo arriva al minuto 74, espulso salterà Milan-Bologna. Niente di più

BORINI 5 : indeciso in un paio di occasioni del primo tempo, favorisce due azioni d’attacco per la squadra avversaria. Sull’azione che porta al goal di Puscas propizia il calcio d’angolo, saltato da Parigini

KESSIE 5,5 : protagonista nell’azione del goal di Bonaventura con un cross vincente praticamente da terra, per il resto fatica sia in fase d’attacco che di copertura, un po’ meglio rispetto alle gare precedenti

MONTOLIVO 5 : Molto statico nel primo tempo, pochissimi i palloni giocati, complice spesso nella manovra del Benevento che salta il centrocampo e si presenta in area di rigore. Sostituito nella ripresa da Biglia

RODRIGUEZ 6 : Qualche inserimento nel primo tempo ma niente più. In difficoltà anche in fase di copertura

SUSO 6 : Tanta foga ma poca sostanza nella prima frazione, ottimo lo spunto nel quale salta netto Cataladi e viene atterrato al limite dell’area

BONAVENTURA 7 : qualche errore di troppo nella fase iniziale della gara, bravo a trovarsi in posizione sul goal al minuto 38, abile a sfruttare una situazione di confusione risolta con un colpo di testa, propiziato dall’assist di Kessie. Ottimo il cross per Kalinic in occasione del goal del 2-1

KALINIC 6,5 : non sfrutta occasione regalata da Letizia nel primo tempo ma bravo a trovarsi in posizione in occasione del goal, nato da un cross di Bonaventura

ABATE 6 : Subentra ad uno spento Borini sul risultato di 2-1, si muove bene e dimostra di essere in partita sfruttando anche un calo fisiologico del Benevento

BIGLIA 6: Entra subito in partita ma perde una palla pericolosa a centrocampo al minuto 84 favorendo il tiro molto pericoloso di Coda

ZAPATA 6: Pochi i minuti di gioco, si aggiunge come mattone la muro eretto dal Milan nel finale. Serve la magia dell’eroe di giornata Brignoli per buttarlo giù.

ALL. GATTUSO 6 : Ancora è presto per vedere un’impostazione di gioco degna del nome della squadra, tuttavia il tecnico intuisce le difficoltà di Borini, Suso e Montolivo, i cambi gli danno ragione malgrado il risultato finale

BENEVENTO (4-3-3): Brignoli 8; Letizia 5.5; Djimsiti 6; Costa 6; Di chiara 6 (Gyamfi 6); Memushaj 6 (Coda); Chisbah 6; Cataldi 5,5; D’Alessandro 6,5; Puscas 7; Parigini 7 (Brignola 6) All De Zerbi 6,5