Connettiti con noi

News

Occhio alla trappola SPAL, non bisogna pensare alla Lazio

Pubblicato

su

Piatek

La sfida con la SPAL nasconde una trappola per i rossoneri. C’è il rischio che la trasferta di Ferrara possa comportare cali di tensione

La sfida con la SPAL nasconde una trappola per i rossoneri. Dopo l’incrocio con la Juve e lo spauracchio Roma, c’è il rischio che la trasferta di Ferrara possa comportare cali di tensione. All’orizzonte, va ricordato, c’è la Lazio di Simone Inzaghi (che sarà priva di Immobile e Caicedo per l’incontro con il Milan). Già in passato la SPAL aveva creato non pochi problemi al Milan: il 31 ottobre i ragazzi di Pioli riuscirono ad avere la meglio solo grazie ad un gol di Suso.

Advertisement