Montolivo sfida Biglia, in Europa proverà a convincere Gattuso

Montolivo
© foto www.imagephotoagency.it

Riccardo Montolivo non ha digerito le ultime panchine. Contro il Ludogorets cercherà di convincere Gattuso e scavalcare Biglia nelle gerarchie

Ritorna l’Europa e i riflettori saranno puntati sul Milan. I rossoneri insieme all’Arsenal e al Napoli sono i favoriti per la vittoria finale. Il prossimo ostacolo sarà il Ludogorets, squadra bulgara che sfiderà i rossoneri nel doppio incontro valido per i sedicesimi. Gennaro Gattuso pensa al turnover, provando a rilanciare anche quel Riccardo Montolivo sparito un po dai radar.

OCCASIONE – Ringhio potrebbe decidere di dare un turno di riposo al ritrovato Lucas Biglia. L’argentino, che sabato scorso ha trovato il primo gol con la maglia del Milan, nel finale del match contro la Spal è apparso un po’ affaticato. Possibile impiego di Riccardo Montolivo in cambina di regia con Kessie e Bonaventura ai lati. L’ex capitano rossonero si gioca il posto da titolare proprio contro i bulgari: un’eventuale prestazione positiva potrebbe mettere Gattuso in difficoltà nelle scelte a centrocampo.

UN POSTO PER TRE – A livello di rosa è chiara la forte concorrenza per il ruolo da regista. Oltre a Biglia e Montolivo c’è anche Manuel Locatelli che sta cercando di ritagliarsi uno spazio da mezzala con scarsi risultati. In questo senso le coppe potrebbero rappresentare anche una possibilità per i giocatori meno impiegati di mettersi in mostra evitando malumori nello spogliatoio che potrebbero compromettere l’armonia del gruppo.

Articolo precedente
Colpo Bayern, sfuma un obiettivo di mercato del Milan
Prossimo articolo
Stampa RassegnaRassegna stampa del 14 febbraio 2018