Montella nervoso, dopo la partita risponde male ad un tifoso

Montella
© foto www.imagephotoagency.it

Vincenzo Montella fuori dallo stadio di Atene risponde in maniera piccata ad un tifoso rossonero, segno evidente di grande nervosismo

Inizia a scricchiolare il self control di Vincenzo Montella, la gara con il Sassuolo incombe e dopo lo 0-0 di Atene non saranno più permessi passi falsi anche se ormai abbiamo assodato questo ritornello come un mantra che prosegue da mesi. Secondo quanto riportato da Repubblica, il tecnico rossonero avrebbe risposto in questo modo ad un tifoso nella zona che portava al Pullman: «Se il gioco ti annoia, non venire più a vedere il Milan. Un’altra brutta partita? E le altre quali sarebbero? Siamo primi nel girone, non vale?»

PRIMI NEL GIRONE- Non fa una piega, è vero, è aritmetica. I numeri molto spesso, anzi quasi sempre, contano più delle parole ma se sei primo in un girone di Europa League non particolarmente complicato, con 8 punti in 4 giornate e reduce da due 0-0 consecutivi è segno che prima o poi questo nodo verrà fuori, anche se il campionato sta già presentando il conto da diverso tempo. Quindi a volte non basta essere primi, bisogna anche valutare tutto il contesto, in questo caso la qualità delle squadre affrontate fino ad ora, con tutto il rispetto per tre avversarie che fino a questo momento hanno combattuto ad armi pari.