Milan-Torino 0-0, non parlatemi di due punti persi

© foto www.imagephotoagency.it

Un pareggio può essere considerata una mancata vittoria ma questa volta, grazie a Gigio, anche una mancata sconfitta

La prestazione offerta dal Milan oggi contro il Torino è stata positiva, va detto. I rossoneri hanno tenuto un buon possesso palla per larghi tratti del primo tempo per almeno un quarto di secondo ma per il risultato, quello che conta davvero, è stato inutile.

La brutta prestazione di Bonaventura, uscito arrabbiato dal campo, mista al poco cinismo di Kalinic e André Silva sotto porta hanno contribuito a non permettere al Milan di cominciare la lunga serie di partite “abbordabili” nel migliore dei modi.

Due punti persi dunque? No, perché a furia di errori in fase offensiva il Milan la gara contro il Toro oggi la stava addirittura perdendo se nei minuti finali Gigio Donnarumma, vero fuoriclasse in campo, ha salvato i rossoneri con un doppio intervento miracoloso. Milan-Torino 0-0 è un risultato che non fa bene a nessuno ma, detto tra noi, poteva andare meglio ma anche molto peggio.

Articolo precedente
Moviola di Milan-Torino, il verdetto sui gol di Burdisso e Cutrone
Prossimo articolo
MontellaMontella: «Manca la serenità, attaccanti soffrono San Siro»