Milan, solo Leao indisponibile: Rebic dal primo minuto con Calhanoglu

© foto www.imagephotoagency.it

Milan, Pioli dovrà fare a meno soltanto di Leao nella sfida con il Napoli, Calhanoglu andrà in mezzo alle spalle di Ibrahimovic

Milan, Pioli dovrà fare a meno soltanto di Leao nella sfida con il Napoli, Calhanoglu andrà in mezzo alle spalle di Ibrahimovic. Dunque un 4-2-3-1 secondo quanto riportato da Corriere dello sport, il quale sottolinea l’importanza della fase offensiva rossonera, privata solo dell’assenza di Leao, fuori per una lesione rimediata in nazionale. Rebic è pronto, a fianco a lui Calhanoglu alle spalle di Ibra unica punta, a destra Saelemaekers.

MEDIANA E DIFESA- Forza fisica a cenrocampo con Kessie-Bennacer a far da filtro per la linea a 4 formata da Romagnoli e Kjaer in mezzo, con Theo Hernandez a sinistra e Calabria a destra, garanzia fino a questo momento. In porta neanche a dirlo ci sarà Donnarumma, in piena forma dopo gli ottimi risultati ottenuti in nazionale.

A DISPOSIZIONE- Tre centrali pronti ad intervenire: Muscacchio, Duarte e Gabbia. Troppi nonostante le 5 sostituzioni disponibili. Dalot e Conti i due terzini. A centrocampo: Krunic, Tonali, Hauge, Diaz e Castillejo.