Milan, si parte: allenamento mattutino e poi il volo verso la Bulgaria

calhanoglu
© foto www.imagephotoagency.it

Milan in campo per l’ultimo allenamento prima della partenza alla volta di Razgrad. Domani dalle 19 si scende in campo, Gattuso dovrà completare le ultime mosse dell’undici titolare

Giornata di vigilia in casa Milan, domani sera il debutto in Bulgaria nei sedicesimi di finale di Europa League, dopo aver conquistato il primo posto nel girone eliminatorio. Il Ludogorets non dovrebbe rappresentare un grande problema ma giocare in esterna non è mai facile, queste squadre sono molto abili quando giocano in casa e tendono soprattutto a rendere la partita più complicata del previsto. Freddo umido a Razgrad, pochi i gradi sopra lo zero, un altro fattore che potrebbe risultare determinante più per la squadra rossonera che per quella bulgara, abituata a certe temperature. Gattuso come sempre è attento e concentrato, si attende la conferenza stampa per capire quali saranno le ultime mosse, soprattutto in attacco dove rimane il dubbio Cutrone-Andrè Silva. Se il Milan vuole arrivare alla finale dovrà sfruttare questa gara come un’occasione unica, in vista di gare più complicate man mano che l’imbuto si stringe verso l’ultimo atto. La giornata di oggi prevede un allenamento a Milanello che avrà inizio alle ore 9:30, i primi 15 minuti saranno aperti alla stampa per le riprese tv. Poi il trasferimento all’aeroporto Milano-Malpensa dove la squadra partirà alla volta di Razgrad alle 13:45. Domani si gioca alle 19, in contemporanea Borussia Dortmund-Atalanta. Dalle 21:05 invece Steaua Bucarest-Lazio e Napoli-Lipsia.

I rossoneri una volta tornati da Razgrad dovranno fare i conti con lo scarico ed il recupero immediato in vista della gara di domenica in programma dalle 20:45. La Sampdoria che oggi effettua una doppia seduta di allenamento avrà ovviamente una gara in meno nelle gambe e tenterà di giocarsela soprattutto sul piano fisico. Il Milan da domani dovrà iniziare a convivere con questa condizione per lottare al meglio su tre fronti con la coppa Italia che incombe ed il ritorno con la Lazio a Roma programmato per mercoledì 28 Febbraio. Tanti gli impegni in programma il che lascia dedurre che molto probabilmente domani sera sarà Andrè Silva a scendere in campo per avere Cutrone più fresco contro il Doria. Ecco riportato il report dell’allenamento effettuato ieri a Milanello.

Articolo precedente
Stampa RassegnaRassegna stampa del 14 febbraio 2018
Prossimo articolo
kessieKessie, il Milan lo protegge e lo elogia: società contro vecchie dicerie