Milan, perso Muriel il nuovo obiettivo è De Paul

De Paul
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan molto probabilmente dovrà dire addio a Muriel e starebbe quindi pensando di concentrarsi su De Paul dell’Udinese

Fino a poche ore fa sembrava che Luis Muriel sarebbe stato a breve un giocatore del Milan. Le cose sono però cambiate rapidamente. Pare infatti che il colombiano prima di trattare con i rossoneri avrebbe dato la sua parola alla Fiorentina e per questo ormai il suo destino sembra tinto viola. Perso Muriel, il direttore generale Leonardo so è subito messo a lavoro per trovare delle alternative. Il profilo è sempre quello di un giocatore in grado di agire sia come seconda sia come esterno di attacco che possa saltare l’uomo. Stiamo parlando di una sorta di alter ego di Suso. Tra i nomi sul taccuino del dirigente brasiliano c’è quello di Manolo Gabbiadini ma il primo obiettivo pare sia diventato Rodrigo De Paul dell’Udinese.

Secondo quanto riporta l’edizione odierna di Tuttosport, Leonardo in realtà avrebbe già incontrato l’entourage dell’argentino in autunno ma la trattativa resta comunque piuttosto complicata. De Paul è un titolare fisso della formazione di Davide Nicola oltre ad essere il suo principale terminale offensivo. Per questo difficilmente Pozzo gli consentirà di lasciare l’Udinese già gennaio. Bisogna poi considerare che il Milan non potrà fare follie sul mercato dovendo sottostare alle imposizioni dell’Uefa in termini di bilancio, dovendo raggiungere il break even entro il 2021. La valutazione di De Paul ad oggi si aggira sui 18 milioni di euro.

Articolo precedente
Uefa, parola all’esperto: «La sentenza non è equa. Giusto ricorrere al Tas»
Prossimo articolo
montolivo instagram milan shkendijaInzaghi chiama l’ex compagno Montolivo a Bologna