Milan-Napoli, la promessa di Suso e l’elogio a Gattuso

Suso Calhanoglu
© foto www.imagephotoagency.it

Manca sempre meno alla sfida tra Milan e Napoli: ci sono delle dichiarazioni importanti di Suso sul programma del match

Dai progressi al Milan fino a Gattuso passando per Milan-Napoli: Jesús Joaquín Fernández Sáez de la Torre, conosciuto ai più come Suso, è pronto a trascinare la squadra ad un risultato positivo che possa accorciare il gap da Inter, Roma e Lazio, quest’ultime impegnate nel derby di stasera. Il match program presenta alcune dichiarazioni dello spagnolo: «Sono cresciuto tanto da quando sono arrivato. All’inizio ho avuto qualche difficoltà, poi dopo il prestito al Genoa sono tornato e credo di aver dimostrato di essere un giocatore da Milan. Milan-Napoli? Sarà una gara molto difficile. Abbiamo sbagliato contro il Sassuolo, quindi contro il Napoli dobbiamo vincere. Gattuso? Ho un bel rapporto con lui. È importante avere un gruppo unito, era da tanto che non c’era uno spogliatoio così».

Per il Milan, la sfida contro il Napoli ha il sapore dell’ultima chance: non sarà facile ma, anche con lo spirito e la spinta di Suso, i rossoneri dovranno provare a vincere. Sarri, di contro, punta ai tre punti per mettere pressione alla Juventus: insomma, una partita avvincente al termine della quale entrambe avranno qualche certezza in più in merito al raggiungimento dell’obiettivo stagionale.

Articolo precedente
sarri gazzetta napoli milanMilan, Napoli ed il tabù Sarri: serve una svolta
Prossimo articolo
Kalinic, la punizione è finita: Gattuso ha deciso, il croato ha un compito