Connettiti con noi

News

Milan-Napoli, Pioli riflette al netto degli infortuni: dubbi sulle posizioni

Pubblicato

su

Milan, a Pioli quello di Manchester è piaciuto ma per domenica due cambi, non manca molto alla sfida con il Napoli di Gattuso

Milan, a Pioli quello di Manchester è piaciuto ma per domenica due cambi, non manca molto alla sfida con il Napoli di Gattuso che subito dopo recupererà la gara con la Juventus (7 aprile). Secondo goal.com, Pioli domenica sera potrebbe fare un paio di cambi, complici anche gli infortuni dai quali non è così semplice recuperare in tempo. Andiamo a vedere le probabili. 

DUE CAMBI- Niente stravolgimenti rispetto all’undici di Manchester, Donnarumma in porta, al centro della linea difensiva Kjaer e Tomori, con Dalot a destra al posto di Calabria e Theo Hernandez recuperato e regolarmente in campo. In mediana Kessie e Tonali, davanti invece i dubbi maggiori in merito alle posizioni: spazio a Krunic sulla trequarti alle spalle di Leao, a sinistra molto probabilmente Calhanoglu, con Saelemaekers a destra.

MILAN (4-2-3-1)- G. Donnarumma; Dalot, Kjaer, Tomori, Hernandez; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Calhanoglu, Krunic; Leao; Squalificati: nessuno; Indisponibili: Bennacer, Ibrahimovic, Maldini, Mandzukic, Rebic, Romagnoli

NAPOLI (4-2-3-1)- Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme; Politano, Zielinski, Insigne; Mertens; Squalificati: nessuno; Indisponibili: Ghoulam, Petagna, Rrahmani