Milan, ecco Kalinic: un esordio ‘alla Balotelli’

© foto www.imagephotoagency.it

L’esordio di Nikola Kalinic a San Siro dal 1′ si conclude con una doppietta, tre punti per il Milan ed un accostamento a Balotelli

Dopo una manciata di minuti contro il Cagliari nella seconda giornata di campionato, arriva contro l’Udinese la prima da titolare a San Siro per Kalinic, pagato circa 25 milioni di euro dalla Fiorentina.

COME BALOTELLI – L’attaccante croato si presenta al pubblico di San Siro con due gol contro l’Udinese. Almanacchi alla mano, l’ultimo a farlo è stato Mario Balotelli che, nel febbraio 2013, regalò il successo al Milan nei minuti di recupero con un rigore quantomeno generoso per fallo su El Shaarawy. Kalinic ha fatto più in fretta di Balo, siglando due reti nel primo tempo, ma il risultato, alla fine, è lo stesso. La speranza dei tifosi è che le prove dell’attaccante croato restino così performanti e ad alto livello con più costanza rispetto all’attuale centravanti del Nizza.

Articolo precedente
Mario SconcertiSconcerti-Milan, nuovo atto: «Montella trascinato dalla squadra»
Prossimo articolo
san siroDalla Spal alla Roma: 4 test in 12 giorni per il ‘nuovo’ Milan