Milan, doppia sessione di allenamento e due recuperi importanti

Montella
© foto www.imagephotoagency.it

Il Milan, nazionali a parte, si è allenato per preparare la gara con il Napoli, Montella lavora sulla tattica e sull’impostazione di gioco

Nazionali a parte il Milan è a lavoro per preparare la gara con il Napoli, tra una settimana esatta il big match del San Paolo, una gara che Montella attende particolarmente per non smentire quanto di buono fatto con il Sassuolo. Intanto il tecnico può lavorare con i ragazzi rimasti a Milanello, su tutti Bonaventura e Biglia.

DUE RECUPERI IMPORTANTI- La sosta per le nazionali fa decisamente bene ai recuperi fisici. Bonaventura sembra pronto  per il match di Napoli, dove verrà impiegato con Suso dietro la punta centrale al momento come di consueto sconosciuta. Anche Biglia sta meglio, l’infiammazione al tendine rotuleo sembra essere superata e da lunedì potrà allenarsi con i compagni, molto probabilmente diretto da Mario Innaurato, il nuovo responsabile della preparazione atletica.

DOPPIA SESSIONE A MILANELLO– Ancora un doppio allenamento nella giornata di oggi. I rossoneri ai quali mancano 12 nazionali e qualche infortunato, si stanno preparando per la trasferta di Napoli, a quasi una settimana dalla partita, come sopra citato. Durante la seduta mattutina la squadra si è riscaldata in palestra, proseguendo poi sul campo rialzato con il pallone e una fase atletica a base di affondi, skip ad andature diversificate. Fondamentale l’esercitazione sul possesso palla, una prerogativa in questo momento, ciò di cui il Milan avrebbe più bisogno ovvero allenarsi molto sul possesso a livello fisico ma anche all’idea del possesso palla, concetto da far entrare di diritto negli schemi tattici. Nel pomeriggio, invece, si è svolta una sessione interamente dedicata ancora alla tattica, segno evidente che Montella stia lavorando sul gioco, cosa che ancora manca nella struttura rossonera.