Milan, Boateng dice sì al ritorno

boateng las palmas eintracht
© foto www.imagephotoagency.it

Prosegue spietata la caccia del Milan all’attaccante. Sfumati diversi obiettivi ora spunta una nuova clamorosa ipotesi: Boateng vuole tornare

Gennaio è iniziato e il Milan prosegue imperterrito una caccia all’uomo che in realtà è iniziata molte settimane fa. La necessità primaria per il Diavolo è quella di acquistare un attaccante, in modo da poter regalare a Gattuso un reparto completo e competitivo per il girone di ritorno. Parecchi obiettivi sono però sfumati: dal no di Ibrahimovic e alla beffa Muriel: Leonardo è ora costretto a cambiare strategie e puntare su altri profili. Il nome nuovo ora è quello di Ferreira Carrasco e un clamoroso indizio social promuove non poco la trattativa per l’acquisizione del giovane attaccante ex Ateltico Madrid, che però rimane difficile.

Un altra pista suggestiva, altrettanto clamorosa, è quella che porta al ritorno in rossonero di Boateng. Il ghanese è attualmente in forza al Sassuolo con cui in quest’annata ha collezionato 4 gol e 2 assist in 12 partite. Come si legge su La Gazzetta dello Sport, Leonardo e Maldini proveranno a sfruttare gli ottimi rapporti con la società di Squinzi per chiudere positivamente la trattativa. Nessuna offerta è ancora stata formulata, ma Boateng avrebbe già detto sì all’ipotesi del ritorno in rossonero. Staremo a vedere se ci saranno dei concreti sviluppi.

Articolo precedente
Carolina MoraceMilan, Morace: «Dobbiamo abituarci a stare al vertice, vedremo di che pasta siamo fatte»
Prossimo articolo
Cutrone, i 5 gol più belli in rossonero – VIDEO