Milan-Austria Vienna, le probabili formazioni

© foto www.imagephotoagency.it

Non è un momento facile per il Milan, alle prese con una serie di risultati negativi e con qualche infortunio di troppo.La partita contro l’AustriaVienna arriva nel momento giusto

I rossoneri Giovedì sera si giocano il primo match ball per chiudere la questione Europa League, vincendo chiuderebbero il girone al primo posto. Il Milan deve far fronte anche ai tanti indisponibili, l’ultimo ad aggiungersi alla lista degli infortunati è Abate. In difesa c’è il rientro di Rodriguez al posto di Romagnoli, con Bonucci e Zapata a completare il reparto difensivo. A centrocampo ritorna Biglia, con Bonaventura che, a causa del recente stop di Abate, dovrebbe essere spostato sulla fascia sinistra, a completare il reparto dovrebbero esserci Montolivo e Kessie con Borini confermato sulla fascia destra. In attacco spazio a Andrè Silva e Cutrone, con Kalinic che riposa in vista del Torino.

Milan (3-5-2): Donnarumma; Zapata, Bonucci, Rodriguez; Borini, Kessie, Biglia, Montolivo, Bonaventura; Cutrone, Andrè Silva. All.: Vincenzo Montella

Austria Vienna (4-2-3-1): Pentz; Gluhakovic, Kadiri, Borkovic, Salamon; Serbest, Holzhauser; Tajouri, Prokop, Pires; Friesenbichler. All.: Thorsten Fink