Europa League, Austria Vienna decisivo: Il Milan si qualifica se…

europa league
© foto www.imagephotoagency.it

La gara di giovedì sera di Europa League sarà decisiva per la stagione rossonera, ecco perchè sarà fondamentale vincere

Milan-Austria Vienna, gara decisiva per il cammino europeo rossonero, il Milan deve vincere per due motivi: risollevare una situazione che rasenta il punto più basso della stagione e per arrivare primo nel gruppo D, il che faciliterebbe l’abbinamento per i sedicesimi di finale, evitando le migliori che scenderanno dalla Champions. Ecco che cosa dovrà fare il Milan per far si che tutto questo si avveri.

QUALIFICAZIONE AI SEDICESIMI- Il Milan per qualificarsi dovrà battere l’Austria Vienna a prescindere dal risultato tra Aek e Rijeka. Se il Milan dovesse pareggiare dovrebbe invece sperare nella vittoria dell’Aek Atene contro i Croati. I rossoneri si qualificherebbero come secondi in caso di sconfitta con il Rijeka mentre l’Aek Atene batte l’Austria Vienna, quest’ultima opzione nel caso in cui che all’ultima giornata la classifica dica: Milan 11 e Aek Atene 9

CLASSIFICA ATTUALE- Milan 8; Aek Atene 6; Austria Vienna 4; Rijeka 3

PROSSIME GARE- (Quinto turno) Milan-Austria Vienna; Aek Atene-Rijeka (Sesto turno) Rijeka-Milan; Austria Vienna-Aek Atene