Lozano al Milan, ecco la valutazione: intanto però Raiola smentisce

© foto www.imagephotoagency.it

Lozano al Milan: secca la smentita del procuratore Raiola che nega ogni tipo di dialogo con il Milan per il messicano

Dopo il buon Mondiale giocato con la maglia del Messico Hirving Lozano al Milan nelle ultime ore sembrava essere diventata una seria pista sul fronte calciomercato: nelle ultime ore però Mino Raiola, il procuratore del calciatore del PSV, ha smentito categoricamente ai microfoni de il Corriere della Sera l’inesistenza di una trattativa con Leonardo e Maldini. I due dirigenti rossoneri sarebbero rimasti frenati dalla valutazione di 40 milioni fatta dal club olandese che già in estate ha rifiutato offerte importanti pur di trattenere Lozano. Nella mente del due di dirigenti Leonardo e Maldini resta tuttavia agibile l’idea di acquisire un esterno offensivo di valore che possa essere un’alternativa sulla sinistra soprattutto considerando la scarsa continuità dimostrata da Hakan Calhanoglu.

Lozano al Milan sembra dunque non essere più una pista percorsa dagli uomini di mercato rossoneri che però restano vigili sul mercato in cerca di valide alternative. Nelle ultime ore si starebbe valutando anche l’eventuale nome di Memphis Depay attualmente in forza al Lione ma il giocatore olandese non ha ancora stabilito quale sia la propria preferenza riguardo al futuro: restare in Francia e giocarsi la Champions con la maglia dell’OL (anche se contro il Barcellona al primo turno sarà tosta) o scegliere sin da subito di abbracciare una nuova sfida.

Articolo precedente
Uefa, si va al Tas: il Milan oggi depositerà il ricorso
Prossimo articolo
Marco GuidaArbitro Frosinone-Milan: i precedenti con Marco Guida