Lotito chiede ancora 100 milioni per Milinkovic! Ma non è sempre Natale…

Milinkovic-Savic
© foto www.imagephotoagency.it

Le richieste di Claudio Lotito per Milinkovic continuano ad essere spropositate. Leonardo intanto temporeggia

Claudio Lotito ha fiutato l’affare che può dare nuova linfa alle casse laziali. Il vulcanico presidente si sta preparando a cedere il proprio gioiellino Milinkovic-Savic al miglior offerente per finanziare il prossimo mercato. Ma le offerte arrivate l’anno scorso sono ormai acqua passata e le prestazioni del serbo inducono a pensare ad una valutazione decisamente più bassa rispetto a quella dell’agosto 2018. Come si suol dire non sempre è Natale.

MILINKOVIC – Lotito fa orecchie da mercante e continua a sparare alto: 100 milioni o non se ne fa niente. A queste condizioni Leonardo non si siederà ala tavolo delle trattative e aspetterà il momento giusto per colpire. Il Milan nella sessione estiva di calciomercato era arrivato ad offrire 40 milioni per il prestito con diritto di riscatto fissato a 80. La società rossonera, però, ha già speso 35 milioni per Lucas Paquetà e valuta il centrocampista laziale non più di 50 milioni.

Visti anche i precedenti con Belotti, valutato una follia da Cairo e poi svalutatosi nel giro di poco tempo, i rossoneri prendono tempo. Se dovesse arrivare la qualificazione in Champions Leonardo avrà anche qualche carta in più…