Connettiti con noi

2015

Leonardo sul Milan: “Questa gestione ha portato alla rottura di rapporti importanti”

Pubblicato

su

Intervistato da Gazzetta TV, Leonardo, ex giocatore ed allenatore del Milan, ha così parlato del futuro del club rossonero e del nome del prossimo allenatore:  “Il Milan per me non è Berlusconi, il Milan per me è stato tante altre cose. Io capisco quanto sia stato complicato per lui, in questi anni, gestire la situazione al Milan: era anche capo di Stato, è difficile gestire ogni cosa. Però non capisco perché si voglia incidere senza sapere esattamente cosa stia succedendo. È un problema di modi e per me non era facile andare avanti. Il calcio è un giocattolo complicato, tante cose sono successe al Milan in questi anni: Berlusconi avrà le sue colpe, ma anche all’interno le scelte societarie hanno portato alla rottura di rapporti. E oggi il Milan fa fatica ad avere un insieme di persone che remano nella stessa direzione”

Sugli obiettivi che il Milan dovrebbe prefissarsi: “Il Milan è sempre stato all’avanguardia nelle strategie; una società come il Milan ha sempre puntato al primo posto, ha sempre avuto la disponibilità per farlo e ha sempre provato a farlo. Ora non le ha più, e bisogna che la società trovi una dimensione: in questa stagione, il Milan ha fatto fatica a capire quale fosse”.

Su Ancelotti:  “Io lo vedo determinato a non accettare, ma conoscendolo so che è combattuto perché è un sentimentale: ma non può sistemare tutto all’improvviso. Io adoro Carlo, ma non può di certo essere così: il Milan lo cerca perché può essere un punto di riferimento, come lo è Mancini all’Inter, avrebbe tempo e richiamerebbe giocatori importanti”.

Sulla possibilità di un rifiuto: “Ma se lui non accetta, continuerei con Inzaghi, perché se prendi un altro cosa cambia? Berlusconi contro Inzaghi? Sappiamo che negli ultimi anni le scelte di comunicazione del presidente non sono state sempre felici. Io forse, fossi in Inzaghi, me ne andrei, ma lui vuoi restare”

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.