Connettiti con noi

News

Leao, bene in mezzo ma Pioli non ha dubbi: a sinistra rende di più

Pubblicato

su

Leao, bene in mezzo ma Pioli non ha dubbi: a sinistra rende di più, lo ha detto il tecnico ieri in conferenza stampa a tal proposito

Leao, bene in mezzo ma Pioli non ha dubbi: a sinistra rende di più, lo ha detto il tecnico ieri in conferenza stampa a tal proposito: “«Credo che sia stato bravo in tantissime posizioni. Al posto di Ibra, a sinistra al posto di Rebic, sotto punta. La sua crescita è evidente, il suo ruolo è a sinistra, ma può giocare in tante posizioni».

IN VANTAGGIO- Al momento in vantaggio su Rebic e non è poco, Pioli sceglie il portoghese per affrontare lo Spezia, squadra pericolosa che non mollerà un centimetro. Una scelta non facile ma presa con estrema serenità, con convinzione nonostante il croato sia andato in goal nelle ultime due gare con addirittura tre reti. In questi giorni avevamo parlato di difficoltà da parte del tecnico, proprio per l’attitudine di Rafael a ricoprire il ruolo di trequartista, mentre il tecnico lo ha elogiato su tutti i fronti.

ATTEGGIAMENTO- La differenza la farà l’atteggiamento in campo, nella posizione di esterno sinistro, tatticamente un po’ frustrante a volte, dato che il gioco si sviluppa maggiormente in mezzo ed offre maggiori soluzioni di partecipazione. Spesso lo abbiamo visto con un atteggiamento non proprio consono, altre volte decisivo per Ibra sotto porta. Vedremo stasera con quale piglio scenderà in campo, prima di chiamare a gran voce il cambio con Rebic che oramai si è sbloccato.