Connettiti con noi

News

Kessie MVP contro l’Hellas Verona, che testa a testa con Krunic

Pubblicato

su

Franck Kessie per AC Milan risulta il migliore in campo della sfida contro l’Hellas Verona. Testa a testa con Krunic ma alla fine…

Una prestazione di grandissima sostanza, da autentico faro di quel centrocampo da cui è nata l’undicesima vittoria in trasferta in campionato del Milan: i tifosi rossoneri hanno scelto Franck Kessie come MVP della sfida del Bentegodi, vinta per 2-0 dalla squadra di Pioli.

Per il centrocampista ivoriano è il secondo riconoscimento consecutivo, dopo il pari di mercoledì scorso contro l’Udinese, a testimonianza di un ottimo periodo di forma che sta incidendo positivamente sul 2021 di un Milan che continua a costruire il suo percorso mattone su mattone. Franck ha ottenuto il 49% delle preferenze, precedendo di misura Krunić: più staccati, tra le preferenze dei tifosi, Dalot e Calabria.

La totalità, sui due lati del campo, della prestazione di Kessie è rispecchiata anche dai numeri della sfida del Bentegodi: Franck è infatti ai vertici dei dati di squadra per passaggi positivi (41) che per palloni intercettati (3) e recuperati (12). Il tutto nell’ambito di 90 minuti (più recupero) che l’hanno visto giocare ben 77 palloni, il secondo dato di squadra.

Se mercoledì l’ivoriano ha eguagliato Robinho per gol segnati in rossonero in Serie A, nel pomeriggio di Verona ha dimostrato, una volta di più, di potere avere un’influenza decisiva anche senza entrare nella lista dei marcatori.