Kalinic all’Atletico e Bacca tra Russia e Spagna: ecco quanto incasserà il Milan

Kalinic
© foto www.imagephotoagency.it

Si sta definendo la cessione di Nikola Kalinic all’Atletico Madrid e si continua a trattare per Carlos Bacca tra Russia e Spagna. Ecco quanto incasserà il Milan

Nuove importanti notizie riguardanti il calciomercato in uscita del Milan che sta continuando a lavorare per le cessioni dei due attaccanti considerati di troppo soprattutto dopo l’arrivo di Gonzalo Higuain: Nikola Kalinic e Carlos Bacca. Se per il centravanti spagnolo la cessione all’Atletico Madrid sembra ormai essere imminente, per quanto riguarda il colombiano Leonardo sta lavorando per definire le proposte provenienti dalla Liga (Villarreal) e dalla Russia (Lokomotiv Mosca). Per Nikola Kalinic il Milan dovrebbe ricevere circa 20-25 milioni di euro, estinguibili in più rate, attraverso la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto in favore degli spagnoli mentre per Carlos Bacca, che il Milan valuta 15 milioni di euro, si attendono offerte ufficiali.

Calciomercato Milan, 35-40 milioni in arrivo – I rossoneri contano di incassare dalla cessione dei due attaccanti circa 35, 40 milioni di euro che serviranno inizialmente a ripianare parte dei 18 milioni spesi per il prestito oneroso che ha portato Gonzalo Higuain al Milan e poi per la restante campagna acquisti che dovrebbe portare a San Siro un centrocampista e un esterno offensivo. Tra i nomi “in entrata” vagliati da Leonardo ci sono quelli di Bernard, su cui c’è anche Chelsea e Monaco, ma anche Rabiot, Kovacic, Samassekou e il sogno proibito Milinkovic-Savic.

Articolo precedente
RabiotMilan, pronta l’offerta a Rabiot ma il Psg gli presenta il rinnovo
Prossimo articolo
BernardMilan, Bernard si avvicina: decisiva la commissione proposta agli agenti