Connettiti con noi

News

Italia-Spagna, attesi fischi per Donnarumma: è davvero giusto?

Pubblicato

su

Gianluigi Donnarumma stasera difenderà la porta della Nazionale al Meazza: attesi fischi da parte dei tifosi milanisti. È davvero giusto?

Gianluigi Donnarumma stasera difenderà la porta della Nazionale nel match valevole per la prima semifinale di Nations League contro la Spagna. Il Meazza ha registrato il tutto esaurito per la capienza consentita (attesi circa 37.000 spettatori). Ma alcuni dei tifosi rossoneri che saranno presenti a San Siro non hanno intenzione di risparmiare l’estremo difensore azzurro.

Il portiere, passato in estate dal Milan al PSG, è considerato un traditore, un mercenario da buona parte della tifoseria rossonera. Ma è davvero corretto fischiare un calciatore che in quel momento non indosserà i colori del club francese ma quelli della Nazionale Italiana? Non ha dubbi La Gazzetta dello Sport, che titola: «Lasciatelo parare». Ma sarà davvero così? Per il bene degli Azzurri si spera di sì. Per contestare Gigio ci saranno altre occasioni.

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.