Insigne, la maggior parte dei milanisti non vuole il giocatore al Milan

Insigne
© foto www.imagephotoagency.it

Lorenzo Insigne non sembra destare grande entusiasmo tra i tifosi rossoneri. In molti lo paragonano a Suso

Nei giorni scorsi era uscita la notizia di un interesse del Milan per Insigne e dei contatti avviati tra Raiola e Leonardo. Il giocatore potrebbe sostituire Suso o Calhanoglu la prossima stagione a fronte però di un esborso di circa 80 milioni di euro (40 milioni più il cartellino di Suso).

Sui social i milanisti si sono dimostrati molto contrariati dalla possibile operazione. Innanzitutto per il prezzo del capitano del Napoli che andrebbe ad influire notevolmente sulle casse rossonere. Con circa 80 milioni il Milan potrebbe rinforzare il centrocampo con un giocatore come Barella e con un altro innesto, dando nuova linfa ad un reparto attualmente molto fragile.

Poi vi sono le valutazioni tecniche. Per la maggior parte dei tifosi Insigne assomiglia troppo a Suso come gioco. La discontinuità di rendimento e la solita finta a rientrare sono problemi che a San Siro ci sono già. Forse se Insigne arrivasse al Milan insieme a Sarri qualche tifoso potrebbe anche cambiare idea…