Connettiti con noi

Calciomercato

Insigne, il Milan è l’arma da usare con il Napoli: rinnovo o cessione

Mario Labate

Pubblicato

su

Insigne

Lorenzo Insigne e il suo procuratore sfrutteranno l’interesse del Milan per “mettere pressione” a De Laurentiis

Il procuratore di Lorenzo Insigne nei giorni scorsi è stato avvistato a Casa Milan per parlare con la dirigenza rossonera. Un incontro presentato come “di cortesia” ma che cela dietro una strategia ben precisa per il fantasista napoletano e il suo entourage.

Insigne infatti è in scadenza di contratto nel 2022 con il Napoli e, non avendo ancora trattato il rinnovo, sfrutterà l’interesse rossonero nei suoi confronti per velocizzare la risposta di De Laurentiis. A fine stagione il summit decisivo svelerà il futuro di Insigne: rinnovo o cessione.

Advertisement