Milan, UFFICIALE: l’infortunio di Romagnoli è più grave del previsto

Romagnoli infortunio
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Romagnoli, ecco il comunicato ufficiale con il quale il Milan informa circa le condizioni fisiche del difensore

Al 5′ del primo tempo contro il Sassuolo, l’uscita dal campo di Alessio Romagnoli aveva fatto scattare l’allarme in casa Milan, soprattutto in vista dell’impegno di domenica contro il Napoli. Il Milan, attraverso un comunicato ufficiale, ha definito al meglio la situazione: «AC Milan comunica che Alessio Romagnoli, durante Milan-Sassuolo di domenica scorsa, ha riportato una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra. Il calciatore effettuerà ulteriori controlli medici tra due settimane circa». Risulta dunque evidente come il difensore classe ’95 sarà costretto a saltare sia la sfida contro il Napoli che quelle della settimana successiva – infrasettimanale – contro il Torino e il Benevento. Ad oggi, la data del rientro potrebbe coincidere con il 29 aprile quando il Milan sarà di scena al Dall’Ara di Bologna ma forse è più ragionevole considerare plausibile il 5 maggio quando i rossoneri ospiteranno il Verona.

INFORTUNIO ROMAGNOLI – Brutta tegola per il Milan, dunque, che dovrà fare a meno del suo perno difensivo per le prossime partite. Contro il Napoli, tra l’altro, mancherà anche Leonardo Bonucci, fermato per una giornata a causa del cartellino giallo ricevuto nei minuti finali del match contro il Sassuolo per proteste.