Connettiti con noi

2014

Il presidente Berlusconi oggi a Milanello

Pubblicato

su

Giornata ricca di appuntamenti quella di oggi a Milanello. Una doppia seduta di allenamento per il Milan scandita dalla visita nel centro sportivo di Carnago dell’amministratore delegato Adriano Galliani e soprattutto del presidente Silvio Berlusconi, che ha parlato alla squadra per la 12a volta in questa stagione.

Tutto ha avuto inizio con l’allenamento del mattino incentrato sulla tattica ed effettuato sul campo rialzato. Sessione di lavoro svolta con la massima concentrazione impartita da mister Inzaghi in attesa dell’incontro con i pezzi importanti della società rossonera.

Il primo ad arrivare a Milanello intorno alle ore 13.30 è stato Adriano Galliani, seguito pochi minuti dopo alle 13.40 dall’arrivo in auto di Berlusconi. Pranzo di lavoro tra il presidente, l’amministratore delegato ed Inzaghi al quale ha fatto seguito il ritrovo negli spogliatoi tra lo stesso Berlusconi e la squadra.

L’allenamento del pomeriggio è stato caratterizzato prima dal riscaldamento e poi sempre dalla tattica, stavolta sul campo ribassato dietro la palestra. Come da programma, Abate e De Jong hanno proseguito il loro lavoro personalizzato.

Al termine di tre ore piene, alle 16.40, il presidente Berlusconi ha lasciato Milanello rispondendo col finestrino abbassato alle domande dei cronisti: “Tutto bene”. Una frase senza mezzi termini e che fa trasparire positività nell’ambiente milanista senza far mancare l’ironia all’altra domanda sul quale discorso avesse riportato ai suoi giocatori: “Niente, sapete che non parlo”.

Domani il Milan svolgerà la rifinitura pre-derby alle ore 15.30 mentre mister Inzaghi parlerà in conferenza stampa alle 14.30, poco prima interverrà invece ai microfoni di Milan Channel.