Connettiti con noi

News

Il Milan prima di tutto, la strategia di Maldini

Pubblicato

su

Paolo Maldini ha voluto dare un segnale forte ai giocatori. Il Milan viene prima di tutto, al di là degli interessi personali

Paolo Maldini ha voluto dare un segnale forte ai giocatori. Il Milan viene prima di tutto, al di là degli interessi personali o economici. Chi non è contento, può andare.

Così è accaduto con Donnarumma e Calhanoglu e potrebbe ripetersi anche con Romagnoli e Kessie. Il dirigente ha ripetuto che la squadra rossonera è un punto di arrivo, non un punto di partenza.

Tuttavia sui social molti tifosi si interrogano se questa strategia possa portare dei frutti. Da una parte si porta avanti l’attaccamento alla maglia, dall’altra potrebbe indebolire la rosa in un calcio moderno che ha altri valori e parametri di riferimento.