Connettiti con noi

News

Hauge, il migliore in campo: ora non resta che prendersi il campionato

Pubblicato

su

Hauge, il migliore in campo: ora non resta che prendersi il campionato già dalla prossima gara con il Parma, Pioli inizia a cambiare idea

Hauge, il migliore in campo: ora non resta che prendersi il campionato già dalla prossima gara con il Parma, Pioli inizia a cambiare idea. Come? Molto probabilmente da qui in avanti ci abitueremo a vedere l’esterno norvegese tra i titolari.

VOTO 7- “JP regala un’altraperla. La cosa più bella è che le inventa dal nulla. In questo gol ci sono due tunnel”. Così la Gazzetta di questa mattina in merito alle pagelle rossonere post Sparta Praga.

COMANDA LUI- Il volto pulito ancora da ragazzino ed una personalità in campo da spaventare chiunque, Hauge si presenta così sulla corsia sinistra rossonera, dove d’ora in avanti cercheranno di arginare maggiormente. Il quotidiano mostra però maggiore attenzione a tutto il comparto giovani, vera anima della svolta rossonera. La cosa curiosa è che l’esterno norvegese sembra un ragazzino mentre Donnarumma (ieri Tatarusanu al posto suo) sembra molto più grande, in realtà la classe è la stessa.