Gravina: «Dispiaciuto per l’annullamento del campionato femminile, ma…»

Milan femminile
© foto Le ragazze del Milan Femminile

Il numero uno della FIGC Gravina ha voluto commentare l’annullamento del campionato di calcio femminile causa emergenza Coronavirus

Ecco le parole di Gravina a Radio Rai in cui racconta il suo dispiacere per l’annullamento del campionato femminile e i propositi per la prossima stagione.

«Posso dire che non si ripartirà da zero l’anno prossimo. Mi è dispiaciuto molto per l’annullamento, speravo si potesse portare a termine la stagione. Giovedì 25 giugno ci sarà il Consiglio Federale e parleremo a lungo del calcio femminile. Spero ci possa essere una bellissima sorpresa»