Gattuso: «Abbiamo fatto una partita mediocre, Cutrone? Ci parlerò»

Gattuso
© foto www.imagephotoagency.it

Gattuso nel post partita di Bologna-Milan ha sottolineato la brutta prestazione generale dei suoi ed in particolare degli attaccanti. Il tecnico ha poi bacchettato Cutrone

L’allenatore Gennaro Gattuso ha così parlato nel post partita di Bologna-Milan ai microfoni di Sky Sport:

Sulla partita: Milan Brutto? Io direi palleggio sterile. Dovevo cercare qualcosa in più in zona centrale. Ci è mancata la stoccata. Secondo me a livello qualitativo abbiamo fatto una partita mediocre.

Sull’attacco: Per tanto tempo abbiamo giocato con il 4-3-3. Quando giochi con il 4-4-2 a volte diventa di più facile lettura. Con squadre così se uno degli attaccanti non si allarga diventa difficile. Castillejo fa questo, salta l’uomo e tende ad allargarsi. Quando andavamo sui terzini riuscivamo a fare qualcosa. Cutrone? Ci sta che chi viene sostituito possa prenderlo male. Ci farò una chiaccherata.

Sulle assenza di Kessié e Bakayoko con la Fiorentina: Chi gioca? Vediamo. Mancano due interpreti importanti. Qualche centrocampista in panchina lo abbiamo. Potevamo comunque fare meglio con una squadra che comunque giocava con 10 giocatori dietro la palla.

Sullo schiaffo (amichevole) ad Inzaghi nel pre partita: Più saluto forte più vuol dire che una persona la stimo. Il commento di Inzaghi “Chi ce lo ha fatto fare”? Io sono contento del mio lavoro, mi fa invecchiare di più ma mi fa sentire vivo.