Gandini: «Il Milan non ha venduto i big, è difficile soddisfare i tifosi»

© foto www.imagephotoagency.it

Umberto Gandini valuta positivamente il mercato portato avanti da Paolo Maldini e Zvonimir Boban. Ecco le sue parole in merito

L’ex dirigente del Milan Umberto Gandini, lo scorso anno accostato ancora ai rossoneri prima dell’era Gazidis, ha commentato positivamente il mercato di Maldini e Boban:

«Soddisfare i tifosi è difficile. È una situazione non semplice, il Milan deve fare i conti con diversi paletti al fine di ristrutturare una squadra e rientrare in certi parametri. La cosa che mi fa riflettere è che non sono stati venduti quei giocatori che incidono fortemente e sono stati acquistati calciatori importanti. Per me serve tempo, col Brescia ho visto un Milan migliore rispetto a Udine. Siamo ai lavori in corso e questa pausa di campionato farà bene a Giampaolo e alla squadra» ha dichiarato a Radio Rai 1.

Il mercato del Milan potrebbe essersi concluso con l’ultimo colpo Ante Rebic dall’Eintracht Francoforte. Lo scambio di prestiti con i tedeschi ha coinvolto anche André Silva, titolare solo qualche giorno fa contro il Brescia. L’ultima occasione per i rossoneri potrebbe essere Taison, esterno mancino attualmente in forza allo Shakhtar Donetsk.