Flamengo, incendio nel centro sportivo: 10 morti. La reazione dell’ex Paqueta

Paqueta
© foto Twitter

Incendio spaventoso divampato nella prima mattinata all’interno degli alloggi del settore giovanile del Flamengo, 10 i morti. La reazione di Paqueta

Mattinata drammatica in Brasile dove questa mattina è divampato un incendio negli alloggi del settore giovanile del Flamengo, ex squadra di Paqueta, 10 i morti ancora non identificati, tre feriti e uno in condizioni gravi. L’incendio è stato domato dai pompieri intorno alla 7.20 ora locale. Ancora ignote le cause che hanno dato vita alle fiamme. La notizia, come ovvio, ha sconvolto tutto il mondo e in particolare i giocatori che hanno vestito la maglia del Flamengo, ultimo Paqueta che solo pochi mesi fa giocava nel club carioca.

E proprio al club brasiliano sono dedicati i pensieri di questa mattina del giocatore, visto che il centro sportivo del suo ex club è andato a fuoco. Un incendio scoppiato negli alloggi del settore giovanile del Flamengo che ha già causato 10 morti e molti feriti. Lucas Paquetà ha quindi creato una storia su Instagram con un pensiero: «Possa Dio confortare i cuori di tutti. Preghiamo». Ecco il post completo:

Paqeuta instagram story

Articolo precedente
CutroneCutrone: «Gattuso sa darci gli stimoli giusti. Quella volta che finii sotto i ferri…»
Prossimo articolo
CeferinUefa, Ceferin tranquillizza il Milan: «Riformerò il FFP, i club devono sfruttare il loro potenziale»