Filippo Inzaghi, il suo futuro passa ancora dal…Milan

Nesta Inzaghi
© foto Twitter Alessandro Nesta

Flippo Inzaghi a rischio esonero. Sarà decisiva la prossima partita del Bologna contro il Milan, una sconfitta sarà fatale

Filippo Inzaghi è sempre più in bilico. Oggi il Bologna ha perso lo scontro salvezza contro l’Empoli per 2 a 1. Il match era molto sentito perché dava la possibilità ai rossoblu di risalire la china e allontanare gli spettri della Serie B. Invece, i toscani hanno avuto la meglio (gol di La Gumina all’ 80′) e hanno allungato a +5 dal terzultimo posto occupato proprio dal Bologna. Il principale colpevole di questo tracollo viene considerato l’allenatore, incapace di gestire il finale e di dare un gioco alla squadra.

Il direttore sportivo Bigon ha dichiarato a fine match: «Inzaghi rimane? Sul 100% non si può mai dire niente. Apprezziamo il lavoro che fa, ma faremo le nostre valutazioni». Come a dire, possiamo ancora dargli fiducia ma a tempo determinato. In altri termini, una sconfitta nella prossima giornata in casa contro il Milan potrebbe significare esonero per l’ex allenatore del Venezia. Per Filippo Inzaghi, ancora una volta, il futuro passa dal Milan.

Intanto, i rossoneri di Gennaro Gattuso si preparano all’importantissima sfida contro il Torino di Walter Mazzarri. Per tutti gli aggiornamenti sulle formazioni ufficiali e per il live del match clicca qui.