Fassone chiarisce, a gennaio colpi se necessari

fassone
© foto www.imagephotoagency.it

A margine dell’assemblea dei soci, l’AD del Milan Marco Fassone ha chiarito ai piccoli azionisti quale sia l’intenzione del club in merito al mercato di gennaio

Giornata importante quella di oggi perché il club rossonero ha approvato il bilancio consultivo riguardante la prima parte di anno da gennaio a giugno 2017. I risultati sono migliori rispetto all’annata passata, confidando in una risalita nella seconda parte da qui alla fine del 2017.

FASSONE SUL MERCATO – A margine dell’assemblea, Fassone ha voluto rispondere alla domanda dei piccoli Azionisti in merito al calciomercato di gennaio, distante solamente un mese e mezzo. L’amministratore delegato del club ha spiegato che l’intenzione del Milan sia quella di proseguire con la rosa fornita a Montella in estate, salvo colmare lacune lasciate o causate da infortuni in questa parte di campionato. Sarà dunque un mercato di basso profilo, almeno sulla carta, ma se ci saranno occasioni, difficilmente il Milan se le lascerà scappare.

Articolo precedente
seedorf milanIl messaggio di Seedorf: «Allenare non vuol dire solo vincere o perdere»
Prossimo articolo
Yonghong Li MilanDallo stadio allo sponsor tecnico: il punto del Milan post-assemblea