Verso Inter-Milan, Fassone tranquilizza Montella ma lo avverte

© foto www.imagephotoagency.it

Parole importanti quelle pronunciate dall’AD del Milan Marco Fassone all’uscita della Lega dopo l’Assemblea

Ieri è stata una giornata finalmente decisiva per l’assegnazione dei diritti TV all’estero. Non tutti hanno accolto favorevolmente la cessione al prezzo stilato – 371 milioni – al confronto con altre realtà (Premier oltre il miliardo) che ad oggi hanno più appeal della Serie A.

LE PAROLE DI FASSONE SUL DERBY – L’attenzione, però, è anche incentrata sul campionato, prossimo a tornare. E le sfide del weekend sono piuttosto succulente: si parte con Juventus-Lazio e Roma-Napoli il sabato per finire con un Inter-Milan già decisivo. Fassone, intervenuto all’uscita dell’Assemblea, parla così della sfida e di Montella, al quale lancia un messaggio di apertura e comprensione ma non duratura:

«Non sarà un derby decisivo per Montella. Il mister ha la nostra piena fiducia e ribadiamo fiducia e stima nei suoi confronti. Abbiamo avviato un progetto sul lungo periodo e non su 7-8 giornate. Tutti siamo coscienti che serve un po’ di tempo, speriamo non tantissimo. Il derby non sarà decisivo nemmeno per il Milan. Di sicuro sarà un derby importante perché arriviamo all’appuntamento dopo due sconfitte ma dire decisivo è una parola grossa».

Articolo precedente
franco baresiEvento Milan in Cina, presenti anche Baresi e Massaro – FOTO
Prossimo articolo
andre silvaTanti gol, poche parole: solo in tre in Europa meglio di Andrè Silva