Donnarumma, rinnovo contrattuale: Raiola rilancia ed attende il Milan

Donnarumma
© foto Prove di rinnovo per Donnarumma?

Donnarumma di nuovo alle prese con il rinnovo contrattuale, Raiola e Milan si ritroveranno presto a discutere di un probabile adeguamento

Donnarumma al Milan fino al 2021, dice questo l’attuale contratto del giocatore adesso però, secondo Tuttosport, si aprono due strade percorribili, quella del rinnovo immediato, oppure la cessione che per i rossoneri potrebbe essere molto meno efficiente in termini economici, rispetto alle reali aspettative.

LA SITUAZIONE- La società vorrebbe rinnovare il contratto del portiere, mantenendo, se non abbassando, i 6 milioni d’ingaggio attuali. Raiola invece chiede di più, almeno 7 milioni di euro. 

LE PAROLE DI RAIOLA- Donnarumma al momento ha un contratto, stiamo bene e poi vediamo, ma sto ancora aspettando le scuse dei tifosi che mi hanno minacciato. Se mi piace questo Milan? Non mi piace perché non credo che questo sia il Milan che il mondo conosce e non credo che sia la squadra che Maldini e Boban sognano. Non credo che neanche quelli di Elliott stiano pensando che questo sia il vero Milan, ma se questo è il Milan che vogliono gli consiglio di trovare al più presto un acquirente. Il futuro? Andiamo avanti per altri due anni, non voglio creare alcun tipo di polverone…”