Dida sulla finale di Atene: «Ho visto la Champions e le ho dato appuntamento al 90’»

Maldini Champions
© foto www.imagephotoagency.it

Dida ha raccontato che nella finale di Champions League del 2007 già sapeva all’ingresso in campo che il Milan l’avrebbe vinta

Nelson Dida ha rilasciato un’intervista al sito ufficiale del Milan in cui ha rivelato un interessante aneddoto sulla finale di Champions League di Atene del 2007, vinta dai rossoneri sul Liverpool per 2 a 1 grazie alla doppietta di Filippo Inzaghi. L’ex portiere del Milan ha confessato di aver sempre saputo che la coppa sarebbe finita in bacheca ben prima del fischio d’inizio del match.

«Sono convinto che non sia stata solo vendetta ciò che ci ha motivato, ma la voglia di vincere quel trofeo a tutti i costi. – ha detto Dida – Di certo, sfidare il Liverpool forse ci ha caricato maggiormente, ma il nostro obiettivo fin dall’inizio della stagione era la vittoria, indipendentemente dalle squadre che nel percorso verso la finale e in finale avremmo dovuto affrontare. Quella sera, ad Atene, non abbiamo mai perso la concentrazione. Il gol di Kuyt quasi sul finale è stato un piccolo intoppo, ma non ha minato le nostre certezze e abbiamo tenuto bene sia a livello fisico che mentale. Quella Coppa era troppo importante. Quando siamo entrati in campo l’ho guardata e le ho dato appuntamento al 90′».