Crotone-Milan 0-2, pagelle e tabellino: dominio e solidità, altri tre punti

© foto Brahim Diaz, nuovo acquisto del Milan - foto Daniele Buffa/Image Sport

Crotone-Milan live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi. Cronaca testuale della seconda gara di Serie A

Questa seconda giornata di campionato andrà in scena alle ore 18:00 di domani sera presso lo stadio Ezio Scida. I rossoneri vengono dalla sofferta e faticosa vittoria europea contro il Bodo/Glimt e dovranno dare continuità di risultato: solamente con la costanza l’obiettivo Champions può divenire finalmente raggiungibile. Pioli dovrà però fare i conti con la pesantissima assenza di Zlatan Ibrahimovicin quarantena dopo la positività al Covid-19. Crotone-Milan live: il Diavolo affronterà un Crotone non esattamente tirato a lucido: la sconfitta per 4-1 contro il Genoa alla prima di campionato rappresenta infatti un preoccupante campanello d’allarme per mister Stroppa.

Crotone-Milan 0-2, le pagelle

Leggi le pagelle integrali di Crotone-Milan.

Crotone-Milan 0-2, tabellino

MARCATORI: Kessie (47′), Brahim Diaz (50′)

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Pedro Pereira (72′ Vulic), Messias, Cigarini, Zanellato, Molina; Simy, Dragus (72′ Reca) ; A disposizione: Festa, Spolli, Mustacchio, Crociata, Gomelt, Mazzotta, Kargbo, Rispoli, Yalubiv. All.: Stroppa.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjær, Gabbia, Theo Hernández; Tonali (63′ Bennacer), Kessié; Brahim Díaz (83′ Leao), Çalhanoglu (83′ Krunic), Saelemaekers (63′ Castillejo); Rebić (58′ Colombo). A disposizione: Tătărușanu, A. Donnarumma, Kalulu, Laxalt, Paquetá, D. Maldini. All.: Pioli.

ARBITRO: Pairetto (Torino)

AMMONITI: Marrone (Crotone); Gabbia, Theo Hernandez, Leao (Milan)

Crotone-Milan, cronaca testuale

94′: Finisce qui. Milan batte Crotone 2-0.

93′: Ammonito Leao.

90′: 4 minuti di recupero.

87′: Krunic! Serpentina di Leao in contropiede, conclusione ribattuta. Sulla respinta arriva il piazzato di Krunic, che trova l’ottima risposta di Cordaz.

83′: Doppio cambio per il Milan. Krunic e Leao prendono il posto di Calhanoglu e Brahim Diaz.

78′: Cartellino giallo per Theo Hernandez.

72′: Doppio cambio per il Crotone. Reca e Vulic in campo al posto di Dragus e Pereira.

63′: Tonali e Saelemaekers lasciano il campo a Bennacer e Castillejo.

62′: Ammonito Gabbia.

58′: Colombo prende il posto di Rebic. Brutto infortunio al braccio per il croato.

50′: GOL GOL GOLL!!!! BRAHIM DIAZ!! Bel dialogo Calhanoglu-Saelemaekers-Calhanoglu in ripartenza. Il pallone poi carambola sui piedi dello spagnolo, che spalle alla porta da due passi gira in rete.

46′: Si riprende. Al via il secondo tempo.

INTERVALLO.

49′: Finisce qui il primo tempo.

47′: GOOOOOOLL!!! KESSIE!!! Freddissimo l’ivoriano dal dischetto, spiazzando  completamente Cordaz.

45′: Cartellino giallo per Marrone.

45′: Calcio di rigore per il Milan, steso Rebic in area di rigore. Segui qui gli episodi Var e moviola.

36′: Il Milan fa la partita, ma negli ultimi 15 metri fatica a trovare un varco decisivo per concludere.

20′: Traversa di Kjaer! Corner di Calhanoglu e schiacciata di testa del difensore centrale danese: il pallone rimbalza e sbatte contro il legno superiore.

14′: Brahim Diaz! Tonali gravita al limite dell’area di rigore, tocca per lo spagnolo che conclude impegnando Cordaz.

8′: Calhanoglu! Tenta la conclusione da fuori area il turco, buona parata a fil di palo di Cordaz.

1′: Partiti! E’ iniziata Crotone-Milan.

Crotone-Milan, formazioni ufficiali

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Magallán, Marrone, Golemić; Pereira, Eduardo, Cigarini, Zanellato, Molina; Messias, Simy; A disposizione: Festa, Spolli, Mustacchio, Dragus, Crociata, Gomelt, Mazzotta, Kargbo, Rispoli, Yalubiv, Reca, Vulić. All.: Stroppa.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjær, Gabbia, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Brahim Díaz, Çalhanoglu, Saelemaekers; Rebić. A disposizione: Tătărușanu, A. Donnarumma, Kalulu, Laxalt, Bennacer, Krunić, Paquetá, Castillejo, R. Leão, D. Maldini, Colombo. All.: Pioli.

Crotone-Milan, ultime e probabili formazioni

CROTONE – 3-5-2 per gli uomini di Stroppa. In difesa, a protezione di Cordaz, giocheranno Magallan, Marrone e Golemic. A centrocampo ballottaggio Rispoli-Pereira, con il primo favorito. Eduardo, Cigarini e Zanellato occuperanno la zona centrale della mediana, mentre sull’altra fascia agirà Molina. Davanti spazio alla coppia formata da Simy e Messias.

MILAN – Assenze pesanti per mister Pioli, che dovrà rinunciare alla presenza di Zlatan Ibrahimovic, perno insostituibile dell’attacco rossonero. Uomini contatissimi anche in difesa, viste le assenze di Romagnoli, Conti, Musacchio e Duarte. Nel solito 4-2-3-1 spazio quindi ancora alla coppia difensiva Gabbia-Kjaer e ai terzini Calabria e Theo Hernandez. Partirà finalmente dal primo minuto Sandro Tonali al posto di Bennacer e al fianco di Kessie. Davanti invece sono diversi i ballottaggi: qualora Pioli dovesse confermare Colombo dal primo minuto, dopo la bella prestazione contro il Bodo, alle sue spalle agirebbero Rebic, Calhanoglu e Brahim Diaz. La seconda opzione invece prevede l’avanzamento del croato come prima punta e l’inserimento tra i trequartisti di Saelemaekers.

PROBABILE FORMAZIONE CROTONE (3-5-2) – Cordaz; Magallan, Marrone, Golemic; Rispoli, Cigarini, Zanellato, Eduardo, Molina; Simy, Messias. All.: Stroppa

PROBABILE FORMAZIONE MILAN (4-2-3-1) – Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Kessié, Tonali; Brahim Diaz, Calhanoglu, Saelemaekers: Rebic. All.: Pioli.

Crotone-Milan, i precedenti con Pairetto

Arbitro Crotone-Milan: sarà Luca Pairetto il direttore di gara della terza giornata di Serie A dei rossoneri impegnati in Calabria nell’ostico stadio Ezio Scida. Il fischietto torinese verrà coadiuvato dagli assistenti Galetto e Zingarelli. Al quarto uomo ci sarà Ayroldi, al VAR Mariani e Costanzo. Nei 5 precedenti tra il Milan e Pairetto i rossoneri sono rimasti imbattuti (4 vittorie e un pareggio), l’ultima gara risale alla 35ma giornata dello scorso campionato che ha visto il Milan imporsi per 2-1 contro il Sassuolo. Decisamente più altalenante il bilancio di Pairetto con il Crotone: sotto la sua direzione i calabresi hanno ottenuto 4 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte.

Crotone-Milan live, i precedenti

Domenica pomeriggio il Milan scenderà in Calabria per affrontare il Crotone allo stadio Ezio Scida che sarà chiuso al pubblico non essendo ancora pronto per ospitare i 1000 spettatori ad oggi consentiti. L’ultima volta che i rossoneri furono di scena allo Scida fu il 20 agosto 2017, in occasione della 1a giornata della campionato immediatamente successivo al ‘mercato delle cose formali’Leonardo Bonucci capitano, Montella in panchina ed una vittoria netta per 3-0 grazie alle reti di Kessié su rigore, Cutrone e Suso.

Crotone-Milan streaming e diretta tv

Crotone-Milan è in programma domenica 26 settembre 2020 alle ore 18:00. La partita sarà in diretta esclusiva su Sky Sport Serie A (canale 202) e Sky Calcio 251. Il collegamento inizierà alle 20:00 con il pre partita, analisi e voce di alcuni protagonisti prima dell’inizio del match.