Connettiti con noi

HANNO DETTO

Conte dimentica l’Europa: «Abituati a giocare ogni 3-4 giorni»

Mario Labate

Pubblicato

su

Antonio Conte, allenatore dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Inter Tv alla vigilia della partita contro il Sassuolo. Ecco le sue parole

Antonio Conte, allenatore dell’Inter, ha parlato ai microfoni di Inter Tv alla vigilia della partita contro il Sassuolo. Ecco le sue parole:

SASSUOLO – «Affrontiamo una squadra con una propria identità e caratteristiche precise. Lavorano con De Zerbi da tempo. Dobbiamo rispettare tutto e tutti e fare la nostra partita. Siamo abituati a giocare spesso, dopo 3 giorni o 4 giorni. E’ più importante avere il giusto entusiasmo e la giusta voglia. Stiamo facendo cose importanti ma il percorso deve essere completato».

DIFESA SOLIDA – «A inizio campionato non c’erano gli equilibri giusti, poi abbiamo fatto valutazioni con i ragazzi per trovare la formula migliore. Per trovare solidità senza perdere niente nella fase offensiva».

TANTE PARTITE – «Siamo abituati a giocare spesso, dopo 3 giorni o 4 giorni. E’ più importante avere il giusto entusiasmo e la giusta voglia. Stiamo facendo cose importanti ma il percorso deve essere completato». LA CONFERENZA INTEGRALE SU CALCIONEWS24.

Advertisement