Connettiti con noi

News

Il City schianta il Napoli, azzurri quasi fuori dalla Champions

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il Napoli cade al San Paolo ed è quasi fuori dalla Champions League. Il Manchester City di Guardiola vince 4 a 2 e vola agli ottavi

Non è andata bene ai ragazzi di Maurizio Sarri nella gara del San Paolo contro il Manchester City. Gli uomini di Pep Guardiola si sono imposti per 4 a 2 a Napoli ipotecando il primo posto nel girone. Gli azzurri sono virtualmente fuori dalla Champions League complice la vittoria dello Shaktar Donetsk contro il Feyenoord fanalino di coda.

MATCH – Napoli in vantaggio con Lorenzo Insigne nel primo tempo ma poi i citizens ribaltano con Otamendi e Stones. Beffa per i partenopei che subiscono il ribaltamento a causa delle reti di due difnesori centrali. Ne secondo tempo un penalty di Jorginho riporta la parità. Nel finale in contropiede Aguero firma il 3 a 2 inglese, poi Sterling chiude i giochi per il 4 a 2 finale.

Ora il Napoli è a 3 punti in calssifica con il City a quota 12 e lo Shaktar a 9. Solo un miracolo può salvare gli azzurri che ormai sono praticamente destinati a retrocedere in Europa League.