Connettiti con noi

Milan Women

Calcio femminile, Cincotta: «Il Milan ci ha rubato il posto»

Pubblicato

su

Intervenuto sui canali tematici della Fiorentina, il tecnico viola Antonio Cincotta ha così parlato della sfida in programma contro le rossonere domani

Intervenuto sui canali tematici della Fiorentina, il tecnico viola Antonio Cincotta ha così parlato della sfida in programma contro le rossonere domani:

«Le ultime sfide contro le rossonere? Sono state due gare belle ed equilibrate, in campionato è passato il Milan, in Supercoppa siamo passati noi riuscendo a conquistare la finale: rigiochiamo questa partita in casa loro e credo ci sia grande rispetto tra le due compagini. Al Milan vanno fatti i complimenti perché hanno preso il ruolo di antagonista della Juventus che avevamo sempre avuto noi. Sta facendo una grande stagione e meritano i complimenti per quello che hanno dimostrato».

CLASSIFICA – «Sappiamo che possiamo essere l’ago della bilancia per diverse situazioni di classifica, ma siamo dei professionisti molto seri e a prescindere da queste dinamiche scendiamo sempre in campo per fare del nostro meglio. Onoreremo ogni partita fino alla fine del campionato. Nella nostra stagione ci sono diverse cose positive che non vengono raccontate, tra queste la crescita di diverse giovani: le storie di Zanoli, Baldi e Monnecchi sono vittorie straordinarie. Situazione infortuni? Da fine dicembre in poi sappiamo cosa abbiamo dovuto sopportare. Ora stiamo ritrovando finalmente dei numeri che ci consentono di allenarci normalmente: questo ci dà serenità. Stiamo ottimizzando il recupero di Arnth e soprattutto quello di Daniela Zazzera, che arriva da quasi due anni di inattività per diversi motivi: il mio sogno è quello di darle la possibilità qualche minuto di gioco nelle prossime partite».

Advertisement