Buffon promuove Donnarumma come proprio erede: «Per doti e inizio carriera ricorda me»

buffon donnarumma
© foto www.imagephotoagency.it

Gianluigi Buffon incorona il proprio erede Gigio Donnarumma. Tra i due portieri ci sono diverse somiglianze oltre che tecniche anche di precocità

Intervistato da Maurizio Costanzo nel programma che andrà in onda domani sera su Canale 5, Gianluigi Buffon, eterno portiere di Juventus ed ex Nazionale, ha proclamato il suo prossimo erede, il rossonero Gigio Donnarumma: «Per doti e inizio carriera Gigio Donnarumma è il portiere che in questo momento è sulla bocca di tutti in maniera meritata. Ma ci sono anche due o tre ragazzi che secondo me sono partiti un anno due più indietro rispetto a lui e sono di grande prospettiva».

Paradossalmente la carriera di Gigio sembra essere partita anche più repentinamente rispetto al leggendario numero 1 azzurro che, come Gigio, esordì a pochi mesi dalla maggiore età ma con la maglia del Parma, squadra ambiziosa e giovane ma dall’importanza storica ovviamente minore rispetto al Milan, sorprendendo sin da subito avversari e addetti ai lavori con parate dalla difficoltà estrema e dalla grande sicurezza palesata in ogni uscita.

 

Articolo precedente
europa leagueLudogorets-Milan, il bilancio dei rossoneri con le squadre bulgare
Prossimo articolo
ricardo rodriguezRodriguez: «Quando il Milan gioca in Europa è sempre temuto»