Boban decisivo nell’affare Rebic: anche la Fiorentina sorride

Ante Rebic
© foto www.imagephotoagency.it

Rebic, Boban decisivo nella trattativa. E intanto spunta una clausola che interessa anche la Fiorentina di Commisso

Sembra ormai definito l’affare tra Milan e Eintracht Francoforte per lo scambio di prestiti che coinvolge Ante Rebic e André Silva. I due club nel pomeriggio hanno trovato un accordo che prevede un anno di prestito più obbligo di riscatto al termine della stagione. La cifra fissa è intorno ai 25 milioni, spesa che il Milan potrà mettere nel prossimo bilancio. Decisivo Zvonimir Boban che avrebbe spiegato al giocatore la situazione del Milan e la possibilità concreta di poter giocare da titolare in avanti al fianco di Kris Piatek. L’attaccante ha dato subito l’ok a Boban per il trasferimento dopo aver ricevuto garanzie sull’obbligo di riscatto.

Secondo quanto riportato da Fabrizio Romano, giornalista di Sky Sport, anche la Fiorentina avrebbe spinto per la cessione di Rebic. Il motivo? I viola potrebbero ricavare circa 12,5 milioni in base ad un accordo precedentemente stipulato con i tedeschi. Proprio nella stagione 2015/2016 il giocatore aveva vestito la maglia viola prima di passare in Bundesliga.